Fallimento: Dovere di controllo di legittimità da parte dei Giudici sulla proposta di concordato preventivo

Pubblicato il da

In sede di concordato preventivo, oltre l’attestazione del professionista, è doveroso il controllo di legittimità sul giudizio di fattibilità da parte del Giudice, fermo restando la valutazione riservata ai creditori in ordine al giudizio sulla probabilità di successo del piano e dei rischi inerenti.

(Cass Civ Sez Unite 23.01.2013 n.1521)

In sede di concordato preventivo, oltre l’attestazione del professionista, è doveroso il controllo di legittimità sul giudizio di fattibilità da parte del Giudice, fermo restando la valutazione riservata ai creditori in ordine al giudizio sulla probabilità di successo del piano e dei rischi inerenti.

(Cass Civ Sez Unite 23.01.2013 n.1521)