Proprietà – Azione a difesa

Pubblicato il da

L’azione di restituzione mira ad ottenere l’adempimento dell’obbligazione derivante da una fonte negoziale in precedenza concordata differenziandosi dall’azione di rivendicazione che presuppone necessariamente la qualità di proprietario da parte del tradens.
Pertanto, le difese avente carattere petitorio opposte in sede di rilascio non trasformano l’azione proposta dall’attore in azione di rivendica se mantiene ferma il carattere  personale.
Per converso, in assenza di un rapporto obbligatorio assunto in precedenza, il richiedente dovrà esperire l’azione di rivendicazione gravante della perobatio diabolica.

(Cass Civ sezione unite civile sentenza 11.2/28.3.2014 n.7305)